n. 310 del 12.10.2019

Standard

Dedichiamo le righe che di solito ci prendiamo all’inizio di ogni numero ad una importante

INFORMAZIONE DI SERVIZIO

Nelle ultime settimane sono arrivati in redazione messaggi o lettere con degli interventi da pubblicare. Il problema è che questi erano firmati (a volte in modo illeggibile), ma privi di qualsiasi riferimento come nome, numero di telefono o – nel caso di quanto arriva per posta – senza l’indirizzo ed i recapiti del mittente. A malincuore non abbiamo pubblicato quanto ci è stato spedito. Non ci stancheremo mai di ripeterlo: per dare spazio a qualsiasi intervento su Sovizzo Post abbiamo bisogno che voi ci indichiate SEMPRE il vostro indirizzo e numero telefonico, in modo che chi scrive possa essere eventualmente contattato se ce ne fosse la necessità. Ovviamente i recapiti di chi ci scrive rimangono esclusivamente a disposizione della nostra redazione. Accade molto di rado, ma è davvero frustrante non pubblicare qualche bella lettera che arriva per posta solo perché non siamo in grado di sapere chi l’ha scritta! Non ci dilunghiamo: a presto, per festeggiare tutti assieme la maggiore età di Sovizzo Post. Un abbraccio a tutti e buona lettura da

Paolo Fongaro e la Redazione di Sovizzo Post