n. 298 del 15.12.2018

Standard

Penultimo numero del 2018. Abbiamo voluto fare una scommessa per il prossimo: confezionare in pochi giorni un numero natalizio che sia il più possibile animato dai nostri lettori. Vi chiediamo foto, auspici, piccoli racconti e desideri da mettere sotto l’albero di Natale. È una piccola scommessa da realizzare in tempi strettissimi, ma siamo certi che non ci deluderete.
Come non ci hanno deluso due persone meravigliose che abbiamo salutato negli ultimi giorni. Abbracciamo con immutato affetto le famiglie di Mariano “Capo” Pegoraro e di Gianni Donadello, amici ed uomini meravigliosi che hanno testimoniato lungo tutta la loro vita un amore incondizionato per le persone ed i valori più importanti. Ci piace pensarli Lassù: Mariano sarà indaffarato a rifinire con precisione gli ultimi dettagli nella grotta di Betlemme, mentre Gianni di sicuro starà allertando angeli e pastori con la sua allegria contagiosa.
Amici se ne vanno, altre fantastiche cicogne sono al lavoro. I nostri auguri di fine anno li teniamo invece per il prossimo numero, il 299 e ultimo dell’anno.
A Dio piacendo inizieremo il 2019 con il numero trecento di Sovizzo Post. Fa un certo effetto scrivere un numero così bello e rotondo: grazie di cuore a tutti voi per averci tenuti per mano fin qui. A presto e, mai come questa volta, fatevi sentire!
Un abbraccio a tuti e buona lettura da

Paolo Fongaro con la Redazione di Sovizzo Post

Annunci